Ingiusta durata del processo, no ai risarcimenti…

Scritto da Erminia. Pubblicato nella categoria Senza categoria

INGIUSTA DURATA DEL PROCESSO. IL MINISTERO DELLA GIUSTIZIA TENTA DI EVITARE I RISARCIMENTI FACENDOSI BEFFA DEI CITTADINI VITTIME DELLA MALAGIUSTIZIA.
Egregio Ministro Orlando
Non puoi avallare il comportamento del tuo ministero, che, attraverso espedienti processuali, tenta di sottrarsi a un adempimento dovuto.
Nell’ambito del procedimenti ex legge PINTO – INGIUSTA DURATA DEL PROCESSO – il tuo Ministero si rifugia in una speciosa difesa, proposta, peraltro, con atti fotocopia malamente integrati a penna, fondata sulla interpretazione del termine per proporre il ricorso, quale termine sostanziale e non processuale, al solo fine di opporsi al legittimo riconoscimento della misera indennità che le Corti d’Appello attribuiscono ai cittadini vessati da decenni di processi!

Portatore sano di consensi liberi

Scritto da Erminia. Pubblicato nella categoria Elezioni

Si è svolta stamattina, al Palazzo San Teodoro di Napoli, in via Riviera di Chiaia, 281, la conferenza stampa di Vincenzo De Luca, candidato alla presidenza della Regione Campania, e dell’Onorevole Erminia Mazzoni, che afferma:
“È un incontro tra storie con radici culturali diverse, accomunate dalla convinzione di dover pensare e costruire un progetto di Campania attiva, in grado di competere a testa alta anche in Europa. Viviamo una fase di scomposizione dell’assetto bipolare, che lascia intravedere, all’orizzonte, una nuova formazione moderata di riferimento cattolico-liberale. In attesa che il processo si completi non è possibile non partecipare alla scelta del nuovo governo regionale della Campania.
Oggi, a un anno dalla mia decisione di rinunciare alla candidatura al Parlamento Europeo per sottrarmi a logiche di partito non condivise, sono libera da condizionamenti di appartenenza e non ho vincoli di mandato. Sono un portatore sano di consensi liberi.

Campania: è il momento di voltare pagina

Scritto da Erminia. Pubblicato nella categoria Senza categoria

Basta perdere risorse europee, alla redistribuzione bassoliniana si è contrapposta l’accelerazione delle spese di Caldoro. Non è cambiato nulla perché manca comunque la programmazione.
Sull’accordo di programma per l’agenda 2014-2020, presentato con due anni di ritardo, la Regione Campania ha ricevuto circa 200 osservazioni dall’UE.
Caldoro afferma che ridurrà l’IRAP con i fondi europei, ma questo non è possibile.

Riparte Città della Scienza

Scritto da Erminia. Pubblicato nella categoria Campania

Le istituzioni sono fatte dalle persone che le rappresentano nel tempo.
Ho molto apprezzato la sensibilità del Presidente e degli Amministratori di Città della Scienza, che mi hanno chiesto di partecipare al lancio dell’iniziativa di ricostruzione dopo il terribile rogo del 4 Marzo 2013, conservando memoria del mio impegno perchè l’UE partecipasse.
Oggi si vedono i frutti di quel lavoro.
Grazie per questa attenzione, che illustra non solo me ma i cittadini che ho rappresentato per 5 anni al Parlamento europeo.

Contatti

Parlamento Europeo Bruxelles
Tel: +32 (0)2 28 45238
Fax: +32 (0)2 28 49238

Parlamento Europeo Strasbourg
Tel: +33 (0)3 88 1 75238
Fax: +33 (0)3 88 1 79238

Scrivimi