Posts Tag ‘tabacco’

Modifica direttiva tabacco: potrebbe essere un boomerang per i cittadini

Scritto da Erminia. Pubblicato nella categoria Tabacco

Il sei settembre scorso Piccole e grandi imprese, agricoltori, tabaccai e multinazionali del tabacco, consumatori e non, donne e uomini hanno espresso una trasversale linea di contrasto alla ipotesi di modifica della direttiva 2001/37, sulla regolamentazione della lavorazione, produzione e commercializzazione del tabacco. Le motivazioni sono nei dubbi di coerenza tra le misure che la Commissione europea annuncia e gli obiettivi che fissa.

Lotta al tabacco: proposta di modifica della Direttiva europea, a rischio la filiera italiana

Scritto da Erminia. Pubblicato nella categoria Salute

L’intervento che la Commissione europea  ha annunciato sulla Direttiva tabacco (2001/37/CE)  rispolvera in definitiva  il fronte ideologico  “anti fumo”.

L´Italia, primo produttore ed esportatore in Europa e decimo nel mondo, traballa.

L’Italia ha un primato europeo nell’industria del tabacco ed è il decimo produttore nel mondo (il Paese leader è la Cina, con il 38% dell’intera produzione mondiale). Le coltivazioni italiane di tabacco coprono circa 28.000 ettari (prevalentemente in Campania, Piemonte,Toscana e Puglia), e le esportazioni di tabacco greggio dall’Italia si assestano sui 218 milioni di euro annui. Le sigarette prodotte in Italia sono 6.000 miliardi all’anno, e gli addetti nell’intera filiera sono 204.000 (53.000 nella tabacchicoltura, 5.500 nella prima trasformazione, 740 nella manifattura, 2.700 nella distribuzione dei prodotti da fumo e 140.200 nelle rivendite di tabacchi. Valore totale della filiera: 18,4 miliardi di euro).